Le ricette con erbe spontanee: antipasti

Le ricette con erbe spontanee: antipasti

7 Maggio 2020 di A.M.E.R. Onlus

ROTOLINI (GIRELLE) DI PANE IN CASSETTA CON LE ERBE DI CAMPO

Di sicuro successo per un buffet con i vostri amici.

E’ consigliato il pane in cassetta senza crosta che si dovrà leggermente stendere con il mattarello (coperto con un foglio di carta forno).

Questa operazione è necessaria per consentirci di arrotolare il pane, una volta farcito, senza rompere le fettine.

Stenderemo sulle fette un leggero strato di burro, o di formaggio cremoso, o di salsa  di olive o di noci o pesto,  possibilmente  alle  erbe, ma anche di pomodorini rossi secchi frullati. Poi aggiungeremo le nostre erbe finemente tagliuzzate che potranno essere :

crude

strigoli…………………………………….. (Silene vulgaris)

caccialepre………………………………. (Reichardia picroides)

piattello (e pezzettini di mela)….  (Hypochoeris radicata)

ruchetta selvatica ……………………  (Diplotaxis tenuifolia)

pimpinella……………………………….. (Poterium sanguisorba)

raperonzoli ………………………………(Campanula rapunculus)

oppure

cotte, strizzate e ripassate con aglio e olio e peperoncino (fac.)

cicoria ……………………. (Cichorium intybus)

tarassaco…………………. (Taraxacum officinale)

borragine……………….    (Borago officinalis)

ramolacci …………….      (Raphanus raphanistrum)

Arrotolare delicatamente le fette di pane in cassetta farcite, avvolgere con carta trasparente e poi mettere nel frigo per almeno una buona mezzora.

Dopo potremo togliere la pellicola e tagliare i nostri rotolini e consumarli a temperatura ambiente oppure, nel caso di farcia con le verdure cotte potremmo anche passarle leggermente in forno (su foglio di carta forno), prima di servirle.

Il piatto di portata potrà essere arricchito con le foglie crude delle erbe utilizzate e con dei fiori eduli: malva, calendula, papavero, viole, lavanda, tarassaco, borragine..

Solitamente il pane in cassetta bianco ha 5 fette.  Con ogni fetta potete fare due o tre girelline.

Potete anche inserire due/tre girelline, possibilmente con salse diverse, in uno spiedino di legno, distanziandole con una oliva snocciolata e servire .

Piattello ( Hypochoeris radicata L.)
Caccialepre [Reichardia picroides (L.) Roth]
Rughetta [Diplodaxis tenuifolia (L.) DC]
Tarassaco (Taraxacum officinale Weber ex Wiggers)
Ramolaccio [Raphanus raphanistrum subsp. landra (DC.) Bonnier & Layens]