Report uscita micologica Campo dell’Osso

Report uscita micologica Campo dell’Osso

28 Giugno 2020 di A.M.E.R. Onlus

Località: Campo dell’Osso – Passo delle Pecore, Subiaco (Roma)

Data: 27/06/2020

Micologi: Matteo Gelardi – Valerio Pizzelli

Specie arboree predominanti: Fagus sylvatica Linneo, Pinus nigra J.F. Arnold

Specie fungine rinvenute:

Calvatia utriformis (Bull.) Jaap 1918, Coprinellus micaceus (Bull.) Vilgalys, Hopple & Jacq. Johnson 2001, Clitocybe nebularis (Batsch) P. Kumm. 1871, Gymnopus aquosus (Bull.) Antonín & Noordel. 1997, Gymnopus hariolorum (Bull.) Antonín, Halling & Noordel. 1997, Hebeloma theobrominum Quadr. 1987, Megacollybia platyphylla (Pers.) Kotl. & Pouzar 1972, Mycena pura (Pers.) P. Kumm. 1871, Mycena pura f. alba (Gillet) Kühner 1938, Panaeolus sphinctrinus (Fr.) Quél. 1872, Peziza sp., Polyporus varius (Pers.) Fr. 1821, Protostropharia semiglobata (Batsch) Redhead, Moncalvo & Vilgalys 2013, Psathyrella candolleana (Fr.) Maire 1937, Russula cyanoxantha (Schaeff.) Fr. 1863, Russula cyanoxantha f. peltereaui Singer 1925, Russula heterophylla (Fr.) Fr. 1838, Russula olivacea Pers. 1796, Russula risigallina (Batsch) Sacc. 1915, Strobilurus stephanocystis (Kühner & Romagn. ex Hora) Singer 1962, Suillus granulatus (L.) Roussel 1796

Un cielo limpido ha accompagnato questa uscita, con i suoi oltre venti partecipanti ristorati dalla frescura della faggeta. Dal piazzale di Campo dell’Osso il gruppo si è sparpagliato tra i pascoli e i boschi circostanti, in direzione “Le Genzane”.  Nonostante le temperature estive ed il bosco ancora abbastanza umido sotto lo strato di foglie la produzione fungina si è rivelata abbastanza limitata, probabilmente complice l’escursione termica giorno/notte ancora importante a queste quote ( slm). Nel pieno del bosco si sono rinvenute quasi esclusivamente specie molto esili e a crescita veloce (generi Mycena, Coprinellus, Gymnopus), qualche presenza di maggior consistenza, in particolare qualche Russula, si è rinvenuta invece al limitare della faggeta. Un gruppo di partecipanti ha deciso allora di raggiungere il rimboschimento di pino nero verso il Passo delle Pecore, qui le conifere hanno mostrato il principio di una discreta fruttificazione di Suillus granulatus, evidentemente spuntati da poco tempo. Non è mancata qualche sorpresa come la forma alba di Mycena pura, o un’inattesa presenza di Clitocybe nebularis..

Nonostante una giornata non memorabile dal punto di vista micologico, i partecipanti hanno potuto godere degli affascinanti paesaggi del Monti Simbruini, concedendosi una piacevole camminata in compagnia.


Pinaroli [Suillus granulatus (L.) Roussel]